Colorado Primavera 2015

Il programmaTutto è pronto per il fischio d'inizio. Da venerdì 20 febbraio 2015, in prima serata, sul palco di "Colorado" è schierata tutta la squadra dello show di Italia 1, per giocare una nuova esilarante "partita" della comicità. Un campionato di 13 puntate, dove si fa goal a suon di battute, tormentoni e sketch sperimentali.
A grande richiesta e per la quinta volta, torna a vestire la fascia del capitano, l'attore e regista Paolo Ruffini. In campo con lui, esordisce Diana Del Bufalo: poliedrica, dalla vis comica irresistibile, nota per la partecipazione ad "Amici" e per le sue canzoni ironiche e surreali, che sui social hanno superato il milione di visualizzazioni. 
Interscambio e "contaminazione" comica sono le parole-chiave di questa 16ª edizione. Tra campioni storici e nuovi acquisti, il team è composto da oltre 30 artisti, pronti a giocare di punta con monologhi e personaggi propri, ma anche ad assumere il ruolo di "terzino" o "centrocampista" per sostenere il gioco di squadra nelle gag corali.
I comiciPucci con i suoi divertentissimi monologhi;
Pintus reduce dal grande successo del suo tour teatrale (in onda anche in prima serata su Italia1);
i PanPers  aggiungono al loro repertorio una coppia inedita: Mika e Fedez;
Pino e gli Anticorpi, da questa stagione, saranno un duo (Michele e Stefano Manca) per riproporre Pino La lavatrice, il cane Fuffy e una serie di nuovi personaggi;
Alberto Farina parla, a suo modo, di famiglia e vicini di casa;
Gianluca Fubelli (Scintilla) diventa un Ninja ed un improbabile cantante alle prese con i problemi sentimentali della compagna di scena;
-Gianluca Impastato, nelle vesti di un fotomodello; 
-Paolo Casiraghi, sempre nei panni di suor Nausicaa, ma anche in quelli di Joker, lo spaventoso nemico di Batman;
Raffaele D'Ambrosio, quest'anno interpreta un umoristico nobile spiantato; 
Alessandro Bianchi torna con uno dei suoi cavalli di battaglia, il Comandante Mosconi, e propone un implacabile vigile urbano genovese.
Leonardo Manera, geniale clown Pompelmo e taxista con una visione molto particolare del mondo che lo circonda;
Peppe Iodice propone Birillo, molesto compagno di classe di Paolo Ruffini;
Fabrizio Casalino con la sua nuova rubrica sulle malattie imbarazzanti;
Stefano Chiodaroli abbandona i panni dei suoi "folli" personaggi per spiegare la vita a modo suo;
Dario Cassini, con l'energia  e il cinismo che lo contraddistinguono, analizza i rapporti uomo-donna, e in particolare, il dizionario italiano-donna;
Giovanni Cacioppo, in passato nel cast di "Colorado", torna per raccontare il nostro quotidiano; 
Herbert Cioffi continua la sua spietata "critica" a fine programma e canta una ninna nanna al figlio appena nato sulle "fortune" dei neo padri;
Tirocchi e Paniconi, protagonisti della parodia della soap "Il Segreto" e interpreti di due spassosissime vecchine, Elvira e Agatina; 

LE NUOVE LEVE INGAGGIATE DURANTE I LABORATORI:
Dino Paradiso, esilarante comico lucano; 
Michela Giraud, con energia e sarcasmo fa conoscere il suo punto di vista sul mondo giovanile; 
Fabrizio de Santis e Francesca Milani mettono in scena una spassose rivisitazione di "Mistero";
Benny Hoop e Elvis Martini, rispettivamente, maga dalle grandi qualità e improbabile valletto/assistente barbuto in continua competizione con lei;
-Alice Mangione, buffo GPS satellitare in carne ed ossa.

LO SPOGLIATOIO FEMMINILE:
Barbara Foria, esempio della esplosiva comicità partenopea alle prese con l'universo maschile;
Valeria Graci ritorna a "Colorado" per l'imitazione di una biondissima del piccolo schermo;
Chiara Rivoli, nei panni di una "svampita" pattinatrice sul ghiaccio;
Nicoletta Nigro, apetta beniamina dei più piccoli;
Rita Pelusio, nelle vesti della celebre Violetta.

QUANDO IL GIOCO SI FA VISUAL:
Eddy Mirabella e il suo Cirque du Soleil;
il mimo Andrea Viganò (Pistillo);
Gli Scemifreddi, il trio pugliese e la loro comicità 3M: Musica, Marchi e Mimica.
I conduttoriPaolo Ruffini
Diana del Bufalo