News

“La ragazza nella nebbia”, doppio successo ai Globi d’Oro
Dopo la magica serata ai David di Donatello, “La ragazza nella nebbia” conquista i Globi d’Oro.
MIGLIOR SCENEGGIATURA
La ragazza nella nebbia – Donato Carrisi
Motivazione:
"A Donato Carrisi per aver trasformato il suo romanzo criminale in una sceneggiatura spettacolare che rende i personaggi credibili e fedeli sullo schermo conservando l’intensità e tutta l’atmosfera del suo libro."
 
MIGLIOR ATTORE
Toni Servillo – La ragazza nella nebbia
Motivazione:
"A Toni Servillo, attore che ci ha regalato un Andreotti surreale, un Berlusconi con una somiglianza da brivido per arrivare al corrotto e alternativo ispettore Vogel, con una tale bravura e naturalezza come se fosse al ristorante e si godesse la vita mentre passa dal primo al secondo."