La mercante di Brera dal 19/12/2021


LA MERCANTE DI BRERA (8 eps. x 30’ in onda in quattro serate su Nove) è prodotto da Colorado Film  per Discovery Italia, da un’idea di Alice Lizza.

Regina indiscussa dell’arte decorativa e del design, cinque negozi a Milano nel cuore di Brera, in via Fiori Chiari, via Formentini e Via Solferino, e uno a Londra in Pimlico Road sotto il brand Robertaebasta, Roberta Tagliavini si è fatta apprezzare in tv per le valutazioni infallibili e gli acquisti folli nelle aste del game Cash or Trash - Chi offre di più?, condotto da Paolo Conticini. Oggi seguiamo da vicino la sua attività nel nuovo format di Nove tagliato su misura per lei: “LA MERCANTE DI BRERA”, docu-reality in 4 appuntamenti da domenica 19 dicembre alle 23:15.
Eclettica e all’avanguardia, punto di riferimento per artisti e addetti ai lavori, le giornate della “Mercante” trascorrono tra acquisti e trattative in cui a vincere è sempre lei! Questa regina indiscussa del modernariato è abituata ad accogliere divi di Hollywood e collezionisti che considerano Robertaebasta una mecca dello stile e della tendenza, oltre a gente comune alla ricerca di un‘idea per le proprie case. 

Affiancata dal figlio Mattia - esperto d’arte e asso negli affari con una passione per le corse in Riva - e da Tommy - interior designer dall’aplomb british ma animo ribelle - Roberta apre ogni giorno le porte dei suoi negozi, dove i primi ad arrivare sono i fornitori con i loro camion pieni di tesori (veri o presunti) da proporre alla boss che, come da rituale, esamina i pezzi, dà il suo parere e sceglie quelli che le piacciono di più e per cui vale la pena aprire una contrattazione. 

Tra battibecchi e schermaglie, trattative e tante storie sugli oggetti protagonisti delle varie puntate, va così in scena la prima parte del suo business quotidiano. Successivamente, Roberta valuta insieme a Mattia e Tommy il “makeover” per riportare l’acquisto allo splendore originale, se necessario, o rinnovarlo secondo gusti di mercato. Grazie a lucidatura, tappezzeria, falegnameria, doratura e altri minuziosi passaggi eseguiti da artigiani di fiducia, si arriva al prezzo finale con cui l’oggetto verrà proposto al pubblico.

Il mondo di Roberta è un esilarante quanto sofisticato microcosmo fatto di fine ricerca, acquisti folli e personaggi surreali, in cui non mancano gli amici di sempre e il suo universo di clienti. Un continuo viavai intervallato da incursioni fuori negozio, tra aperitivi vip, giri all’alba per mercatini, fino alle aste di gioielli per cui Roberta va matta! E se, come dice Roberta, “il lavoro di vendita è un lavoro di amore”, che aspettiamo a entrare nel suo straordinario regno?
 
 
Nessun elemento presente
Nessun elemento presente